392/50.47.404



Valeria Roncroffi


Psicomotricista 

“L’Identità di una persona non è il frutto di una scelta monolitica, 

bensì l’integrazione armonica delle sue diverse parti

Ciao, mi presento!

Sono Valeria, Psicomotricista in ambito educativo e preventivo.

Pur provenendo da una formazione universitaria nell’aera scientifica, gradualmente ho maturato e coltivato l’interesse verso il mondo dell’infanzia, a partire da una esperienza come Tecnico di Riabilitazione Equestre per  bambini disabili, in un noto centro di riabilitazione del territorio reggiano.

In questo contesto, collaborando a fianco di un educatore, ho potuto apprezzare i benefici sullo sviluppo psicomotorio e relazionale della persona.

Documentandomi, ho quindi ritrovato molte affinità con i principi alla base della pratica psicomotoria e ho scelto di approfondire. 

Ho quindi frequentato nel 2008/2010 la scuola biennale di formazione in Pratica Psicomotoria Educativa e Preventiva, secondo il metodo di Bernard Aucouturier presso l’Associazione Percorsi (BO) e successivamente il corso annuale di formazione complementare presso l’Associazione Muovimente (BO).

Attualmente sono iscritta all’elenco professionale degli PSICOMOTRICISTI di ANUPI Educazione e conduco gruppi di Pratica Psicomotoria Educativa e Preventiva per bambini nella fascia d’età 3-6 anni.

Tra le mie diverse parti che ogni giorno cerco di conciliare e integrare, c’è anche il ruolo di madre di due meravigliose bambine.

Sono da anni una fedele praticante di yoga e da sempre amante della montagna.

Nel bambino l’emozione si veste di movimento.

Il  suo mondo interiore prende forma  nel gioco, creazione simbolica inconscia, frutto della sua immaginazione, che gli consente di esprimersi, sperimentare e rassicurarsi di fronte alle sue paure più profonde per poi aprirsi alla realtà e al pensiero.

Lo psicomotricista di fronte al gioco del bambino, si pone  in un atteggiamento di osservazione, ascolto, accoglienza, regolazione e trasformazione, per garantirgli quella sicurezza affettiva e materiale di cui ha bisogno per esprimere se stesso, nella propria unicità e globalità.






Chiudi ×